Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Brindisi: acquascooter tra i bagnanti, 4000 euro di multa

Cronaca

Scritto da il 14 Luglio 2010 - 13:55

Privo di abilitazione alla conduzione del mezzo, senza assicurazione e tra i bagnanti.

Un giovane di 17 anni, di Brindisi, è stato bloccato dagli agenti della sezione nautica della questura di Brindisi mentre sfrecciava in mare con un acquascooter a poca distanza dalla alla riva, mettendo a rischio l’incolumità dei bagnanti.

L’episodio è avvenuto ieri nelle vicinanze della località marina di Giancola, nella costa nord di Brindisi.

I poliziotti hanno sottoposto a sequestro l’acquascooter ed hanno fatto al giovane una multa complessiva per 4000 mila euro in quanto guidava il mezzo pericolosamente tra ai bagnanti, non aveva l’abilitazione alla conduzione di moto d’acqua e l’assicurazione del mezzo.

Brindisi: acquascooter tra i bagnanti, 4000 euro di multa

COMMENTA L'ARTICOLO