Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

AVIS Oria: gli auguri per un buon 2016

Informazioni

Scritto da il 3 gennaio 2016 - 14:40

AVIS_Comunale_ORIA-Calendario_2016-CopertinaL’AVIS comunale Oria, tramite il presidente Giancarlo Mingolla, augura un felice 2016 all’intera cittadinanza oritana, a tutti i soci e a quanti sono vicini alle iniziative di solidarietà avisina. Il nuovo anno si aprirà con una grande opportunità per la nostra città: un centro di raccolta sangue fisso presso gli uffici sanitari, la cui messa a regime dovrebbe ridurre i disagi prodotti dalle donazioni invernali in autoemoteca, migliorare il servizio di assistenza ai donatori, il comfort nelle fasi di attesa e prelievo e, si spera, incrementare il numero di volontari.

L’insegna AVIS tornerà a brillare di luce propria e le attività associative riprenderanno fin dal 7 febbraio, data fissata per l’appuntamento annuale con la Messa del Donatore presso la parrocchia di San Francesco di Paola in San Barsanofio, seguita dall’Assemblea annuale dei soci il 10 febbraio, nel corso della quale verrà presentato il bilancio associativo e comunicato il numero di sacche raccolto nel 2015.

Ricordiamo a tutti i donatori che è in corso la vendita dei biglietti per la lotteria promossa dall’AVIS provinciale Brindisi “Win for AVIS”, finalizzata a sostenere la manutenzione e gestione dell’autoemoteca a servizio delle AVIS della provincia di Brindisi.

Tale iniziativa contribuirà ad aiutare le AVIS consorelle presso le quali non sono attivi centri di raccolta fissi e tutti gli eventi e le donazioni straordinarie nelle quali sarà richiesta una unità mobile di raccolta sangue.

Per un anno in compagnia di AVIS, ricordiamo, infine, che è possibile scaricare il calendario 2016 “La prima volta che…” dalla pagina facebook dell’AVIS comunale Oria, realizzato con i disegni selezionati all’interno del IX concorso grafico-pittorico “Pino Andriani”.

AVIS Oria: gli auguri per un buon 2016

Argomenti correlati: , ,

COMMENTA L'ARTICOLO