Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

“A che serve la Sociologia”, oggi presentazione a Manduria

Cultura

Scritto da il 7 Marzo 2013 - 14:46

Giovedì 7 Marzo alle ore 19,00 presso il Consorzio Produttori Vini a Manduria (Ta), l’associazione SinP – Sociologia in Progress, di cui è fondatrice l’oritana Edmea Grassi, presenta il libro “A che serve la sociologia?” di Raymond Boudon, introduzione a cura di Mario Castellana.

a-cosa-serve-sociologia

Il prof. Mario Castellana, docente in filosofia delle scienze presso l’Università del Salento, sagacemente introduce lo scritto di Raymond Boudon uno tra i più importanti studiosi del panorama sociologico internazionale. Castellana apre le porte al lavoro del sociologo francese che si interroga sulla natura della sociologia, sul suo situarsi nella congiuntura filosofico-scientifica attuale rilanciandone gli specifici aspetti conoscitivi sulla scia della tradizione epistemologica francese e dei grandi classici. Egli affronta questioni epistemologiche e metodologiche, traccia le linee programmatiche di quella che chiama “sociologia cognitiva” con l’obiettivo, sempre presente nei suoi ragionamenti, di rafforzare le scienze sociali sul terreno esplicativo-scientifico contro certi orientamenti ritenuti di natura più ideologica che tendono più a mettere in secondo piano questa dimensione. Arricchisce anche l’orientamento dell’individualismo metodologico con nuovi contenuti storico-concettuali come la teoria-politica, la razionalità economica, la stessa democrazia, il senso comune che diventano in tal modo oggetti di indagine sociologica con più appropriate procedure e modelli esplicativi più adeguati.

Interverranno all’evento il prof. Vitantonio Gioia, docente di economia dello sviluppo e direttore del Dipartimento di ““Storia, Società e Studi sull’Uomo” dell’ Università del Salento, che in appendice al testo qui presentato, ha prodotto un suo scritto e il prof. Emiliano Bevilacqua docente di politica sociale comparata presso l’università del Salento.

Tra le opere del prof. Mario Castellana ricordiamo “Giovanni Paolo II. Scienza e Verità” Ed. Pensa Multimedia, 2010, Lecce, un testo che alla luce degli ultimi avvenimenti del mondo episcopale diviene di grande attualità e aiuta a intraprendere un viaggio più corretto all’interno del rapporto fra conoscenza scientifica ed esperienza della fede. Attraverso la riflessione epistemologica si offre uno strumento in grado di indicare alcune rotte sia al pensiero scientifico che alla ricerca teologica, luoghi deputati a fare i conti con l’esperienza della verità.

“A che serve la Sociologia”, oggi presentazione a Manduria

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO